News

Sementi biologiche per la produzione di germogli ad uso alimentare

Il benessere parte dalla tavola

Prenderci cura di noi stessi e mangiare sano, lo sappiamo, vanno di pari passo.

Coltivare le nostre verdure di stagione senza far ricorso a sostanze chimiche dannose per la nostra salute è un piccolo tassello che possiamo aggiungere ad un corretto regime alimentare.

È noto che i germogli di molte specie orticole possono favorire il nostro benessere: sono molto nutrienti e ricchi di proteine, vitamine, sali minerali e altre sostanze come fibre e acidi grassi. Sono conosciuti anche per essere disintossicanti e anti-ossidanti. Insomma un alimento indispensabile per chi vuole mangiare sano e prendersi cura di se stesso.

Oltre ad avere così tante proprietà sono anche facilissimi da coltivare! Non occorre del terreno adibito ad orto, nemmeno un piccolo giardino o un balcone, basta un piccolo spazio in casa dove mettere una piccola serra o un piccolo germogliatore.
Potendo quindi coltivare i germogli in casa, in luogo riparato, anche nei mesi invernali che normalmente vengono dedicati alla preparazione dell’orto potremo integrare la nostra alimentazione con prodotti freschissimi e “di stagione” !

Noi di Franchi Sementi siamo molto legati al tema della salute, e proprio per questo motivo potete trovare nel nostro catalogo due linee pensate e dedicate al benessere. Due linee che, essendo destinate al nostra salute, non possono che essere biologiche.

Germogli è la linea di semi biologici che permette, in pochissimo spazio, di coltivare sei varietà di germogli: Bietola da Orto, Crescione, Girasole, Porro, Alfa-Alfa e Soia verde. Il processo, grazie all’apposito Germogliatore è davvero semplicissimo.
Basterà mettere a bagno i semi contenuti nella busta per circa 8/10 ore e successivamente disporli all’interno del Germogliatore lasciando lo spazio tra uno e l’altro calcolando che il loro volume aumenterà di circa 4-5 volte. Una volta fatto questo basterà posizionare il Germogliatore in un punto soleggiato della casa e ricordarsi di inumidire i semi 2-3 volte al giorno preferibilmente tramite un vaporizzatore, sia per distribuire bene l’acqua che per evitare eventuali accumuli della stessa.
Nel giro di 6-10 giorni i germogli si saranno sviluppati, e una volta puliti accuratamente saranno pronti per essere consumati come più preferite!
Possono essere conservati per circa 10 giorni nel frigorifero ma per essere sicuri che non perdano alcune delle loro proprietà consigliamo di consumarli freschi.

Microgreen invece è la linea per la crescita di mini piantine (Broccolo, Cavolo Rapa, Crescione, Ravanello, Rucola e Senape rossa) che, a differenza dei germogli, al momento della raccolta presenteranno già delle piccole foglie.
Si differenzia inoltre dalla Linea Germogli per la sua ulteriore semplicità di coltivazione. Infatti le semente è contenuta in tappettini pre-seminati che non necessitano del germogliatore per lo sviluppo delle piantine.
È sufficiente posizionare un tappetino in una Microserra e procedere ad una delicata annaffiatura. Vanno mantenuti annaffiati ogni giorno fino a che raggiungono l’altezza di 5 centimetri, ed una volta raccolti tagliandoli poco sopra il tappetino, si consumano preferibilmente freschi dopo averli lavati accuratamente.

Queste due linee, pensate per il vostro benessere, le potete trovare nel nostro Catalogo a pagina 66! All’interno troverai anche la linea Orto in vaso (pag.41) perfetta per questo periodo dell’anno.

Cogliamo l’occasione anche per annunciarvi che la sezione dei prodotti sta per essere introdotta nel sito, stiamo facendo gli ultimi ritocchi, questione di giorni ormai!

Buona coltivazione!

Contact us for information

error: Contenuto protetto da copyright !!